Riapertura termini comunicazioni opzioni bonus edilizi

L’Agenzia delle Entrate, ieri 5 maggio 2022, ha pubblicato la risoluzione n. 5 (allegata), con cui ha reso nota la riapertura dei termini, dal 9 al 13 maggio 2022, per:

  1. a) inviare comunicazioni sostitutive e annullamenti di comunicazioni trasmesse e accolte dal 1° al 29 aprile 2022, per le rate residue delle spese del 2020 (4 o 9 rate, in base al tipo di intervento) e le spese del 2021;
  2. b) ritrasmettere comunicazioni scartate dal 25 al 29 aprile 2022, per le rate residue delle spese del 2020 (4 o 9 rate) e le spese del 2021, a parità di codice fiscale del beneficiario (condominio o beneficiario dell’intervento sulla singola unità immobiliare) e anno della spesa.

Si tratta di un intervento sollecitato da più parti, anche da Confindustria, volto a ovviare eventuali errori dovuti anche alle numerose modifiche normative intervenute recentemente.

Contenuti riservati ai membri di Confindustria Basilicata.
Effettua il LOGIN per visualizzarlo